I trattori Valtra fanno il servizio militare

09.10.2015
I trattori hanno già dimostrato la loro versatilità con le Forze di Difesa finlandesi. Possono caricare e scaricare rifornimenti nella foresta, nonché trainare container fino a 16 tonnellate e spostarli con rimorchi sollevatori con gancio. Inoltre, i trat
Un paio di anni fa, le Forze di Difesa finlandesi hanno ordinato 106 trattori Valtra modello N163 per fini logistici. Gli ultimi trattori militari non sono ancora stati consegnati, ma le Forze di Difesa finlandesi ne hanno già ordinati altri, tra cui dieci per il genio militare dell'Esercito. Il cliente è rimasto chiaramente colpito dalla versatilità e dalla facilità d'uso dei trattori.

I trattori utilizzati dalle Forze di Difesa finlandesi sono parte integrante della catena logistica. Le strategie tattiche dell'esercito sono state aggiornate un paio di anni fa, con la conseguente distribuzione delle truppe su un territorio più ampio e un ruolo maggiore nella logistica da parte dei trattori. Munizioni, combustibile, rifornimenti alimentari e altri materiali vengono trasportati in container su autocarri dai depositi militari a società di trasporto esterne. I trattori quindi trasportano i container dalle sedi delle società di trasporto al fronte, dove sono dislocate le truppe.

"Le nostre nuove strategie e la nostra nuova attrezzatura sono state messe alla prova in numerose esercitazioni, anche di alto livello, e hanno dimostrato di essere estremamente efficaci. I trattori sono anche più versatili di quanto ci aspettassimo. Sono stati utilizzati per dissodare terreni, per caricare e scaricare, per sgomberare la neve, per la manutenzione di strade sterrate, per opere di fortificazione e per il traino di carichi su sterrato. Altri corpi dell'esercito, tra cui l'artiglieria terrestre e il genio militare, sono ora interessati ai trattori", afferma Jussi-Petri Hirvonen, responsabile della logistica dell'Esercito.

I trattori militari sono stati equipaggiati con quanto necessario sulla linea di assemblaggio e nell'Unlimited Studio nella fabbrica di Suolahti. Le dotazioni includono vernice mimetica, riscaldamento ausiliario, porta armi, prese aggiuntive, serbatoi carburante protetti e pneumatici con battistrada a blocchi indipendenti. Tra gli strumenti presenti sui trattori figurano spazzaneve, benne, muletti e rimorchi per container.

Una scelta sorprendente eppure logica 

L'idea di utilizzare i trattori nella logistica militare ha iniziato a farsi strada in seguito a ricerche condotte nella metà degli anni '90 e ha preso sempre più piede mano a mano che i rimorchi per container divenivano più facilmente disponibili sul mercato.

"Inizialmente, l'idea di utilizzare i trattori per la logistica suscitò una certa ilarità, tuttavia decidemmo di prendere un trattore per un test drive di due settimane e in seguito di sei mesi. Scoprimmo così che era più adatto al traino delle pale gommate o dei muletti, che non possono trainare carichi e sono inoltre piuttosto lenti. Oltre a svariate funzioni di trasporto e carico, i trattori possono essere utilizzati per altri compiti, quali lo sgombero della neve", aggiunge Hirvonen.

Nessuna carenza di conducenti  

I trattori sono particolarmente adatti per l'utilizzo da parte delle Forze di Difesa finlandesi, poiché in Finlandia il servizio militare è obbligatorio e tra i soldati di leva vi sono sempre molti trattoristi esperti. Inoltre, in caso di mobilitazione, sarebbe semplice reperire altri trattori dai civili.

"Tutti i soldati di leva sottoposti ad addestramento sui trattori, ragazzi che hanno già fatto esperienza su trattori o altri veicoli di grandi dimensioni, in seguito desiderano essere assegnati alla guida di tali mezzi. In poche parole, motivazione e capacità non sono un problema", afferma il sergente maggiore Jarno Minkkien, che addestra i conducenti della Kainuu Brigade.

 L'esperienza dei soldati di leva emerge chiaramente anche nella qualità del loro lavoro. Viljami Linnakallio è particolarmente abile nello sgombero della neve, poiché anche quando indossa i panni civili utilizza lo stesso tipo di trattore come spazzaneve. Jonne Väänänen utilizza invece il caricatore frontale per caricare pallet su un rimorchio, un compito che esegue con estrema sicurezza in quanto abitualmente lavora in una fattoria.

Anche le forze armate di altri paesi sono interessate all'utilizzo dei trattori. Per esempio, alla NATO Defence Expo di Münster, in Germania, i trattori Valtra si sono esibiti in una dimostrazione delle loro capacità e attualmente sono in corso trattative commerciali con potenziali clienti.




« Torna alla vista panoramica