share

Presa di forza sincronizzata anche con trasmissioni continue

La presa di forza sincronizzata è uno strumento essenziale per attività forestali, movimento terra, regioni montane, spargimento di residui, torbiere e spargimento di liquami. Anche su pendii ripidi o terreni accidentati, la PTO può trasmettere potenza alle ruote di un rimorchio mediante un asse meccanico. Con la potenza di tutte le ruote del trattore e del rimorchio, la combinazione può affrontare qualsiasi situazione.

Sebbene la PTO sincronizzata sia nota ovunque, è particolarmente popolare nella regione nordica, soprattutto in Finlandia e nel Nord Italia. In Scandinavia è ampiamente utilizzata su trattori di grosse dimensioni e per lavori pesanti. Nel Nord Italia, la presa di forza sincronizzata è una caratteristica comune che gli agricoltori usano per sollevare carichi pesanti su ripidi pendii alpini. La PTO sincronizzata è popolare anche in tutta Europa per l'estrazione di carichi pesanti di legname su brevi distanze. Fondamentalmente, la sincronizzata viene utilizzata ogni volta che è necessaria una potenza di trazione ininterrotta in condizioni estreme.

La presa di forza sincronizzata è disponibile su tutti i trattori Valtra serie F, N e T. I modelli Direct della serie N e T sono gli unici trattori dotati sia di trasmissione continua che di presa di forza sincronizzata. I principali produttori di rimorchi offrono su ordinazione rimorchi forestali, movimento terra e spargitori con trasmissione meccanica.

Cookie Notice

Facciamo uso di cookie per migliorare e personalizzare i nostri siti e servizi. Questi comprendono i cookie dei siti social media di soggetti terzi, che possono tenere traccia del vostro utilizzo del nostro sito. Continuando la navigazione senza modificare le vostre impostazioni, acconsentite all'utilizzo di tutti i cookie sul nostro sito. È possibile modificare le impostazioni sui cookie in qualsiasi momento. Per saperne di più.

OK, capito.